Tour operator italiani di viaggi etici e sostenibili

tempo di lettura: 3 minuti

Sul territorio italiano, oggi sono davvero molti i tour operator che si occupano di turismo responsabile, sostenibile ed etico.

L’associazione italiana del turismo responsabile (AITR) oggi raggruppa agenzie di viaggio italiane che operano su diversa scala e su diverse tipologie di viaggio. In questo articolo analizzeremo quali criteri debba rispettare un tour operator che si occupa di turismo responsabile. Parleremo anche di alcune agenzie di viaggio responsabili, descrivendo quali tipi di viaggio organizzano e su quali mete operano.

Quali criteri deve rispettare un tour operator di turismo responsabile

Nell’organizzazione del viaggio, il tour operator che si occupa di turismo responsabile deve rispettare le seguenti linee guida:

  • Beneficiare la comunità locale prediligendo fornitori locali per ciò che riguarda servizi di alloggio, ristorazione o trasporto.
  • Favorire territori non interessati dal turismo di massa.
  • Organizzare incontri con esponenti delle comunità locali che possono comprendere associazioni, ONG, agricoltori, artigiani, eccetera, per favorire lo scambio culturale e la conoscenza approfondita dei luoghi visitati.
  • Favorire l’acquisto da parte del viaggiatore di beni, servizi di artigianato locale e di prodotti alimentari locali.
  • Favorire iniziative e progetti sociali locali.
  • Si evita lo spreco alimentare, si favorisce l’uso di prodotti locali e a produzione biologica, si pone l’accento su prodotti della cucina tradizionale locale.
  • I programmi di viaggio non prevedono mai iniziative ludiche o di intrattenimento che vedono lo sfruttamento di animali.
  • Ci si impegna nella riduzione di emissioni di CO2, per esempio privilegiando spostamenti a basso impatto ambientale (il treno piuttosto che l’aereo) e si favoriscono pratiche di compensazione di CO2.
  • Ci si impegna nella gestione dei rifiuti, della raccolta differenziata e del riciclo.
  • Il viaggiatore è costantemente informato in merito al patrimonio culturale e storico del luogo che visita e in merito al contesto socio-politico.
  • Si alimenta un ambiente di collaborazione e inclusione verso persone fragili o svantaggiate e un ambiente in cui la disparità di genere non esista.

5 tour operator italiani che organizzano viaggi etici e responsabili

Le agenzie di viaggio italiane che organizzano viaggi etici e responsabili sono svariate. Alcune si specializzano in viaggi che riguardano il territorio nazionale, mentre altre sono specializzate in tour in paesi esteri. Alcune si occupano di entrambi. Se vuoi buttarti nel turismo responsabile, troverai sicuramente l’agenzia che più si avvicina alla tua idea di viaggio. Ecco alcuni nomi!

Appennino Slow si specializza in trekking, viaggi a piedi e escursioni in e-bike alla scoperta dei luoghi meno battuti della penisola italiana. Alcune delle loro proposte includono viaggi legati all’enoturismo, passeggiate in alta quota, borghi italiani, passeggiate slow inclusive per disabili sensoriali e altro ancora.

Wonderful Italy si dedica alla gestione di esperienze e alloggi in molte regioni italiane. In particolare opera in Sicilia, Sardegna, Puglia, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Piemonte, Venezia, Lago di Garda e Lago di Como. Offrono esperienze e viaggi immersivi anche in località italiane poco conosciute e una profonda conoscenza del territorio grazie a vari esperti locali.

Giro libero e Zeppelin è un’agenzia di viaggio che si dedica soprattutto a viaggi in bici e barca, trekking e tour. I viaggi si svolgono sia in Italia che all’estero e possono essere svolti con una guida esperta che accompagna il gruppo di viaggiatori o in maniera indipendente (con un’assistenza curata a distanza da parte dell’agenzia).

Dafne Viaggi si propone come un’agenzia di viaggi immersivi e sensoriali nella riviera ligure. Potrai scegliere di immergerti in varie esperienze come un giro in kayak sulla costa ligure, un’esperienza culinaria per imparare l’arte della preparazione del pesto alla genovese, un trekking nel bellissimo parco naturale di Portofino e molti altre esperienze immersive alla scoperta del territorio ligure.

Viaggi e Miraggi organizza viaggi in America, Asia, Africa, Europa valorizzando le comunità locali. Tra le avventure che propongono ci sono viaggi a piedi in Italia e nel mondo, viaggi in barca a vela, viaggi avventura zaino in spalla e anche viaggi accessibili per persone cieche e ipovedenti. Tra i viaggi accessibili è possibile scegliere mete italiane come Genova, Bologna o le Marche, ma anche mete internazionali come Berlino, o il territorio spagnolo dell’Andalusia.

Conclusione

Queste, però, sono solo 5 tour operator che organizzano viaggi sostenibili ed etici, ma sul sito dell’associazione AITR ne esistono molte altre e puoi informarti riguardo ad esse su questa pagina. Sicuramente troverai quella che più di tutte si avvicina al tuo viaggio etico ideale!

Articoli simili

Rispondi