|  |  |  | 

Gli arrondissement di Parigi dall’1 al 10: la guida definitiva

tempo di lettura: 6 minuti

Primo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Museo del Louvre, Palais Royale.

Descrizione

Il primo arrondissement di Parigi rappresenta il cuore pulsante della città ed ospita luoghi iconici come il museo del Louvre e il Palais Royale.

il primo arrondissement di Parigi, cuore della città
Foto di Margerretta

Secondo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Zona della Borsa, Sentier, Rue Montorgueil.

Descrizione

Il secondo arrondissement di Parigi è noto per 3 principali zone:

1. quella della Borsa (quartiere finanziario di Parigi)

2. quella del Sentier, ossia il vecchio quartiere dell’industria tessile parigina

3. Rue Montorgueil, una delle più antiche vie di Parigi, che si distingue per le gastronomie antichissime che hanno fatto la storia della città. È qui che si trova la più antica pasticceria di Parigi, la pasticceria Stohrer, fondata appunto da Nicolas Stohrer, pasticcere ufficiale di re Luigi XV.

il secondo arrondissement di Parigi, ricco di gastronomie antichissime e di boulangerie
Foto di Caner Cankisi

Terzo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Quartiere Marais, Centre Pompidou, Musée Picasso, Bhv Marais, Marché des enfants rouges.

Descrizione

Il terzo arrondissement ospita il quartiere di Marais, che in francese significa palude, in quanto fino al secolo 16 il terzo arrondissement era proprio questo, una palude con pochi monasteri. Dal XVII secolo in poi, però, diviene residenza della nobiltà parigina.

Oggi il terzo arrondissement è oggi un luogo di divertimento e simbolo della comunità LGBT+ della città. Inoltre, vede una forte presenza ebraica.

il terzo arrondissement di Parigi che ospita il quartiere Marais, tra i più noti ed emblematici della città
Marais, il quartiere del terso arrondissement di Parigi. Foto di PEPYTO.

Ci son anche molti musei tra cui spiccano il Centre Pompidou e il Musée Picasso.

Senza tralasciare shopping e boutique: nel terzo arrondissement c’è il famoso Le Bhv Marais, tra i magazzini più antichi della capitale, dove si trova di tutto. E poi il Marché des enfants rouges, ossia il mercato gastronomico più antico di Parigi (dal 1615).

Anche l’offerta gastronomica è ricchissima. Potrai trovare molti ristoranti che offrono piatti proveniente da ogni parte del globo!

Quarto arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Notre Dame de Paris, l’île de la Citée e l’île Saint-Louis.

Descrizione

Qui si trovano la cattedrale di Notre Dame de Paris, l’île de la Citée e l’île Saint-Louis.

Il quarto arrondissement ha molte caratteristiche in comune con il terzo arrondissement. Difatti il quartiere Marais, che ospita gran parte della comunità LGBT e ebraica, si estende fino a questo arrondissement.

Quinto arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Panthéon, quartiere Latino, Sorbonne, libreria Shakespeare & Company.

Descrizione

Qui si trova il Panthéon, risalente al XVIII secolo.

Il quinto arrondissement è caratterizzato anche dal quartiere Latino, una delle zone più antiche della città e dalla presenza della Sorbonne (università fondata nel 1257).

È quindi forte presenza di studenti universitari e di persone vicine agli ambienti accademici che rendono questo arrondissement un quartiere molto vivace.

Ad arricchire il clima intellettuale che circonda l’università della Sorbona, vi sono numerose librerie, una tra tutte, la storica Shakespeare & Company.

Il quinto arrondissement di Parigi, dall'aria vivace e fortemente accademica, è inoltre ricco di librerie storiche, prima tra tutte, la famosa Shakespeare & Company
Passeggiando tra le stradine del quinto arrondissement potrai trovare molte librerie. Foto di Min An da Pexels

Sesto arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Giardini del Lussemburgo, Saint-Germain de Pres.

Descrizione

Nel sesto arrondissement troviamo la presenza dei giardini del Lussemburgo. È uno dei parchi più grandi di Parigi, adatto a chi vuole trascorrere delle ore di relax osservando i busti di uomini illustri che hanno scritto al storia della Francia (uno tra tutti, quello di Baudelaire).

Foto di BAE JUN da Pexels

Nel sesto arrondissement sorge anche il quartiere di Saint-Germain de Pres, una zona ricca di caffè letterari, che soprattutto nel ‘900 erano frequentatissimi da numerosi intellettuali.

Uno tra i caffè letterari più famosi è Les Deux Magots che nel passato è stato luogo di incontro per personaggi del calibro di Jean Paul Sartre, Simon de Beauvoir, Apollinaire e molti altri intellettuali.

Foto di Timea Kadar

Questo quartiere agli inizi del ‘900 era, insomma, il cuore bohemienne della città di Parigi.

Oggi, oltre che di caffè letterari, vanta ala presenza di boutique di alta moda, musei e librerie.

Il sesto arrondissement di Parigi vede anche la forte presenza di boutique di lusso per gli amanti dello shopping d'alta classe
Le boutique di alta moda del sesto arrondissement.
Foto di Timea Kadar su Pexels

Settimo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Tour Eiffel, Musée d’Orsay, Hôtel des Invalides.

Descrizione

Il settimo arrondissement è una fusione affascinante di storia, cultura e bellezza architettonica.

Foto di Max Avans da Pexels

Vede la presenza dell’emblematica Tour Eiffel, così come quella di uno dei musei più importanti, il musée d’Orsay (di cui ti parlo anche in questo articolo).
Qui c’è anche l’Hôtel des Invalides, un complesso militare con la tomba di Napoleone Bonaparte.

La zona è oggi abitata da molte famiglie dell’aristocrazia francese e vede la presenza di numerose ambasciate.

Ottavo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Avenue des Champs-Élysées, Place de la Concorde, Arc de Triomphe.

Descrizione

Qui si trova uno dei più bei viali alberati del mondo intero: la celebre Avenue des Champs-Élysées, che attraversa l’ottavo arrondissement, con negozi di lusso, teatri e caffè esclusivi.

L’ottavo arrondissement di Parigi ospita esclusivi cafè

Nell’ottavo arrondissement troviamo anche la maestosa Place de la Concorde, con il suo imponente obelisco egiziano.

E, come non citare la presenza de l’Arc de Triomphe!

Nono arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Quartiere Pigalle, Galeries Lafayette e Printemps, Opéra Garnier, Chiesa della Trinité, Musée de la Vie Romantique.

Descrizione

Mi risulta sfidante descrivere il nono arrondissement in poche righe, ma provandoci ne risulterebbe quanto segue.

Il nono arrondissement ospita parte del quartiere Pigalle (che si estende anche nel XVIII arrondissement), l’ex zona a luci rosse della città, che offriva spettacoli cabaret e che ancora oggi intrattiene i turisti per la sua vivace vita notturna. Passeggiando per Pigalle potrai notare numerosi sexy shop con gadget di ogni tipo.

Ma il non arrondissement non è solo una zona di lussuria e dissolutezza. Qui, gli amanti dello shopping di lusso potranno trovare il loro habitat naturale grazie alla presenza di grandi magazzini come Galeries Lafayette e Printemps.

Foto di Margerretta

Inoltre, non possiamo non citare la presenza dell’Opéra Garnier, un teatro d’opera in stile neobarocco, la Chiesa della Trinité, con la sua architettura neoromanica e il Musée de la Vie Romantique, un museo che come suggerisce il nome ospita svariate opere del periodo Romantico.

Decimo arrondissement

Principali luoghi d’interesse

Canale Saint-Martin, Gare du Nord, Jardin Villemin.

Descrizione

Il decimo arrondissement vede la presenza del pittoresco canale Saint-Martin, lungo il quale se vorrai potrai fare una rilassante crociera.

Foto di Pierre Blaché

Qui, inoltre si trova la Gare du Nord di Parigi, una delle principali stazioni ferroviarie europee, un’icona architettonica e un crocevia culturale.

Anche il decimo arrondissement offre un’oasi tranquilla in mezzo alla frenesia della capitale francese: il Jardin Villemin, dove potrai passare qualche ora in completo relax (aperto dalle 8 alle 17.45 dal lunedì al giovedì e con orari diversi nel weekend).

Conclusione

Questi erano gli arrondissement di Parigi dall’1 al 10. Spero di averti aiutato nel trasformare il tuo viaggio a Parigi in un’esperienza di viaggio consapevole!

Se ti interessa, ho scritto un articolo sul mio viaggio a Parigi, dove potrai trovare un itinerario ottimizzato di un giorno con le attrazioni imperdibili da vedere a Parigi. Ma potrai anche trovare moltissimi altri luoghi di interesse, a volte insoliti, se hai più di un giorno a disposizione per visitare la città!

Articoli simili

Rispondi